Serie A 2016-2017 - 33° giornata di campionato del 23.04.2017: classificazione con analisi dei gol

Premessa
I gol, tutti i vari tipi di gol segnati e visibili sui campi di calcio, da un mio studio elaborato si classificano in due grandi categorie, EVITABILI ed IMPARABILI/INEVITABILI, ciascuna statisticamente quantificabile nel 50% circa del totale.
I gol evitabili sono quelli che si possono prevenire, eludere adottando gli opportuni accorgimenti, correttivi tecnico tattici da me di seguito suggeriti, segnati a causa di errori individuali e di reparto, sempre gli stessi, uguali, ricorrenti e ripetitivi anche nella stessa partita, derivanti da:
a) libertà e spazio concessi all’attaccante per effetto della zona applicata con le sue note, rischiose componenti tattiche INVECE di praticare la marcatura a uomo moderna, elastica da me proposta, utilizzando il controllo visivo attivo, suo elemento tattico innovativo anche come chiave di lettura del gioco.
b) atteggiamento del difensore che si gira sui tiri diretti in porta INVECE di osservare la regola della posizione frontale attiva da me proposta, che prevede di opporsi fisicamente stando rivolti al battitore per intercettare, aggredire le palle in arrivo.
Da tener presente che gli errori sui gol evitabili vanno rilevati nel momento immediatamente prima che la palla entri in rete; il riferimento ad errori tecnico tattici precedenti, seppur di poco, collegati alla stessa azione, a centrocampo o nella trequarti, anche per filtro insufficiente, non è da prendere in considerazione a giustificazione dei gol stessi, in quanto le relative variabili di sviluppo del gioco portano a ragionare per ipotesi, con i “se” e i “ma”, quindi senza riscontro con la realtà oggettiva degli errori emersi all’atto del gol; infatti, tali errori finali, ultimi se non fossero stati commessi applicando i suggerimenti tecnico tattici da me sopra indicati, avrebbero rimediato, sanato sia quelli precedenti a centrocampo sia soprattutto quelli finale evitando il gol stesso.
I gol imparabili/inevitabili che non hanno il carattere della ripetitività, della continuità ricorrente tipica di quelli evitabili, si riferiscono a quei gol a fronte dei quali il portiere poco o nulla può fare per impedire alla palla di entrare in rete; i gol imparabili derivano da: giocate, gesti o scambi da manuale di natura tecnico tattica come, ad esempio, dribbling, combinazione, triangolazione, contrasto, anticipo, appoggio smarcante, tiro di precisione, stacco di testa maggiore, velocità di corsa maggiore, giocata di classe (girata, rovesciata, colpo di tacco o di ginocchio), deviazione, calcio di rigore, calcio di punizione, calcio d’angolo, schema collaudato sui calci piazzati, contropiede; mentre i gol inevitabili derivano da: situazioni o episodi casuali, contingenti, di fortuna come, ad esempio, rimpallo favorevole, errore o svista della terna arbitrale, autogol, malinteso tra difensori, intervento a vuoto, papera o deviazione involontaria del difensore o del portiere, respinta difettosa del portiere, situazione d’inferiorità numerica, palla vagante o seconde palle, rimessa laterale, barriera posizionata male, opposizione passiva alla palla, condizioni del terreno di gioco, rimbalzo ingannevole della palla, mancanza di fair play, palla intercettata.
Partite

Milan vs Empoli 1 2

Gol di Mchedlidze imparabile/inevitabile, anticipo di testa sul difensore;
Gol di Thiam evitabile, causato da mancanza di marcatura a uomo moderna, elastica, previo controllo visivo attivo, tenuto a distanza non di sicurezza dal difensore in linea, Paletta, che lo lascia andare nel suo movimento in avanti verso la palla appoggiatagli di testa, per l’attaccante riceverla e buttarla dentro indisturbato a tu per tu con il portiere è cosa da ragazzi;
Gol di Lapadula imparabile/inevitabile, precisione nel tiro rasoterra a fil di secondo palo.

Sassuolo vs Napoli 2 2

Gol di Mertens evitabile, mancanza di marcatura a uomo previo controllo visivo attivo per effetto della difesa a zona, con il difensore in linea che si lascia attrarre, ipnotizzare dalla circolazione della palla cercando invano d’intercettarla, con l’attaccante libero tenuto erroneamente alle sue spalle, che ne approfitta, con un bel gesto tecnico, per buttarla dentro come fosse un gioco da ragazzi;
Gol di Berardi evitabilissimo, idem come sopra, con l’attaccante che, svelto, intuisce un disimpegno errato all’indietro, lascia sul posto uno statico difensore in linea, a zona per il fuorigioco, per andare a concludere a rete giocando d’anticipo su tutti portiere compreso;
Gol di Mazzitelli evitabilissimo, idem come sopra, pronto a raccogliere il passaggio a rimorchio dal fondo e tutto solo, attorniato dal vuoto assoluto, la calcia dentro imparabilmente nonostante la presenza in area di 8 difendenti vs 4 attaccanti;
Gol di Milik evitabile, idem come sopra, non so più cosa dire di diverso, incredibile.

Udinese vs Cagliari 2 1

Gol di Perica imparabile/inevitabile, precisione nella conclusione a rete all’incrocio dei pali;

Gol di Angella imparabile/inevitabile, palla vagante favorevole e conclusione ravvicinata imprendibile;

Gol di Boriello imparabile/inevitabile, colpo di testa saltando più alto del difensore con mezza papera del portiere.

Atalanta vs Bologna 3 2

Gol di Conti imparabile/inevitabile, svista arbitrale che non rileva il fuorigioco esistente;

Gol di Freuler evitabile, causato da mancanza di marcatura a uomo moderna, elastica, supportata ed innovata dal controllo visivo attivo, con tutta la difesa schierata a zona rigorosamente in linea, a guardare fisso, incantata solo la palla lasciando libero l’attaccante di ricevere l’assist al centro a rimorchio, per lui buttarla dentro a colpo sicuro è fin troppo facile;

Gol di Destro evitabile, causato da mancanza di marcatura a uomo previo controllo visivo attivo, dovuta alla zona applicata con la linea, il fuorigioco e l'attacco alla palla, lasciato inserire solo alle spalle dei difensori, in posizione regolare, tutti a guardare fisso la palla invece di girare, ruotare lateralmente e preventivamente la testa per stringere la marcatura prendendo posizione di fianco interno tra lui e la porta in modo da impedirgli fisicamente di concludere a rete a tu per tu con il portiere, per la difesa conta di più far scattare il fuorigioco fallendolo miseramente;

Gol di Di Francesco imparabile/inevitabile, giocata individuale da manuale e conclusione a rete imprendibile;

Gol di Caldara imparabile/inevitabile, anticipo sul difensore.

Sampdoria vs Crotone 1 2

Gol di Schick imparabile/inevitabile, giocata individuale da manuale del calcio con dribbling spalle alla porta ad aggirare il difensore, per poi presentarsi solo davanti al portiere concludendo l’azione individuale in rete;

Gol di Falcinelli superevitabilissimo, causato sia da mancanza di marcatura a uomo moderna, elastica con il controllo visivo attivo, per effetto dei condizionamenti tattici imposti dalla zona sia per l’errore del difensore che sul passaggio al centro per l’attaccante si è girato, schivato, scansato alla palla in arrivo invece di fare opposizione fisica regolare nel rispetto della posizione frontale attiva;

Gol di Nwankwo superevitabilissimo, causato da mancanza di marcatura a uomo previo controllo visivo attivo, dovuta alla zona applicata con la linea, il fuorigioco e l'attacco alla palla, lasciato inserire solo alle spalle dei difensori, in posizione regolare, tutti a guardare fisso la palla invece di girare, ruotare lateralmente e preventivamente la testa per stringere la marcatura prendendo posizione di fianco interno tra lui e la porta in modo da impedirgli fisicamente di concludere a rete a tu per tu con il portiere come se andasse a nozze.

Chievo vs Torino 1 3

Gol di Ljajic imparabile/inevitabile, passaggio smarcante e conclusione a rete imprendibile a fil di palo;

Gol di Zappacosta imparabile/inevitabile, tiro dalla distanza potente e preciso a fil di palo, imprendibile;

Gol di Pellissier evitabile, causato da mancanza di marcatura a uomo moderna, elastica, previo controllo visivo attivo, lasciato inserirsi tutto solo a ricevere l’appoggio, con la difesa attratta dalla palla, per lui esperto attaccante di lungo corso accorciare le distante è un gioco da ragazzi;

Gol di Falque imparabile/inevitabile, deviazione involontaria difensore che spiazza il portiere.

Juventus vs Genoa 4 0

Gol di Munoz imparabile/inevitabile, autorete;

Gol di Dybala imparabile/inevitabile, triangolazione con scambio da manuale e conclusione a rete imprendibile;

Gol di Mandzukic imparabile/inevitabile, rimpallo favorevole con successiva conclusione a rete precisa a fil di secondo palo;

Gol di Bonucci imparabile/inevitabile, giocata individuale da manuale lasciato troppo libero nella sua conclusione a rete dal limite senza un’opposizione efficace di chiusura preventiva.

Lazio vs Palermo 6 2

Gol di Immobile imparabile/inevitabile, anticipo di testa sul difensore;

Gol di Immobile imparabile/inevitabile, precisione nel tiro a rete sul secondo palo;

Gol di Keita imparabile/inevitabile, contrasto fisico e dribbling vincente con conclusione a rete imprendibile;

Gol di Keita imparabile/inevitabile, calcio di rigore;

Gol di Keita imparabile/inevitabile, passaggio smarcante di tacco da manuale e conclusione a rete imprendibile;

Gol di Rispoli imparabile/inevitabile, passaggio involontario difensore che favorisce la conclusione a rete dell’attaccante solo davanti alla porta;

Gol di Rispoli imparabile/inevitabile, rimpallo direttamente a rete su uscita ritardata del portiere nel respingere la palla;

Gol di Crecco imparabile/inevitabile, anticipo sul difensore.

Fiorentina vs Inter 5 4

Gol di Vecino superevitabilissimo, causato da mancanza di marcatura a uomo previo controllo visivo attivo, dovuta alla zona applicata con il fuorigioco e l'attacco alla palla, la linea perfettamente segnata con il righello a pettine in area, tutti con la testa rivolta verso la palla crossata al centro dove si avventa l’attaccante senza la scorta e tutto solo indisturbato la gira in rete facilmente come fosse un gioco da ragazzi;
Gol di Perisic superevitabilissimo, idem come sopra, solo che le parti si sono invertite, incredibile;
Gol di Icardi imparabile/inevitabile, passaggio smarcante con il difensore che oppone scarso contrasto fisico lasciando all’attaccante di fare il bello e cattivo tempo;
Gol di Astori evitabile, lasciato solo nel colpire di testa a rete per mancanza di marcatura a uomo come da me proposta;
Gol di Vecino imparabile/inevitabile, precisione nel tiro a rete sul secondo palo;
Gol di Babacar imparabile/inevitabile, precisione con tiro pennellato a fil di secondo palo;
Gol di Babacar imparabile/inevitabile, corsa più veloce del difensore e conclusione ravvicinata imprendibile;
Gol di Icardi imparabile/inevitabile, precisione nel tiro a fil di palo;
Gol di Icardi evitabile, lasciato solo nel colpire di testa a rete per mancanza di marcatura a uomo come da me proposta, incredibile.

Pescara vs Roma 1 4

Gol di Strootman evitabile, causato da mancanza di marcatura a uomo moderna, elastica, supportata ed innovata dal controllo visivo attivo, con tutta la difesa schierata a zona rigorosamente in linea, a guardare fisso, incantata solo la palla lasciando libero l’attaccante di ricevere l’assist in profondità per poi servire il compagno solo davanti alla porta, per lui buttarla dentro diventa molto facile, grazie ai favori concessi dalla zona con magnanimità;

Gol di Nainggolan evitabile, idem come sopra, ricevere palla a rimorchio al centro, tutto solo, indisturbato e per lui calciarla in rete di prima intenzione diventa una cosa fin troppo facile;

Gol di Salah evitabilissimo, idem come sopra, l’attaccante riceve palla su assist, completamente esente da marcatura a uomo, ha tutto il tempo per aggiustarsela e calciare a rete a fil di palo con il difensore dirimpettaio che per giunta commette il grave errore di girarsi, di scansarsi, di voltarsi invece di fare opposizione fisica regolare nel rispetto della posizione frontale attiva sui tiri contro;

Gol di Salah imparabile/inevitabile, contropiede da manuale

Gol di Banali superevitabilissimo, idem come sopra, sguscia alle spalle di un difensore con lo sguardo fisso sulla palla in arrivo invece di preoccuparsi di marcare a uomo l’attaccante alle sue spalle standogli di fianco interno tra lui e la porta come prevede la mia proposta di marcatura a uomo moderna.

Forse un domani anche vicino potrò dire con soddisfazione vedendo accogliere la mia proposta di marcatura a uomo moderna elastica, integrata ed innovata dal controllo visivo attivo, al posto della zona, quanto segue: ma ci volevano 20 anni per capire che stavo parlando di una cosa seria per smontare un sistema difensivo, come la zona, che ha causato tantissimi gol evitabili e fatto sparire quasi del tutto la categoria dei difensori di ruolo puro, eccetto uno, Chiellini? Eppur la mia proposta era, è facile, semplice da comprendere, da adottare e da mettere in pratica anche tanto tanto prima di adesso, a cosa è dovuto questo prolungato ritardo oltre alla fissazione, sudditanza incondizionata per la zona?

Pescara vs Roma 1 4

Gol di Strootman evitabile, causato da mancanza di marcatura a uomo moderna, elastica, supportata ed innovata dal controllo visivo attivo, con tutta la difesa schierata a zona rigorosamente in linea, a guardare fisso, incantata solo la palla lasciando libero l’attaccante di ricevere l’assist in profondità per poi servire il compagno solo davanti alla porta, per lui buttarla dentro diventa molto facile, grazie ai favori concessi dalla zona con magnanimità;

Gol di Nainggolan evitabile, idem come sopra, ricevere palla a rimorchio al centro, tutto solo, indisturbato e per lui calciarla in rete di prima intenzione diventa una cosa fin troppo facile;

Gol di Salah evitabilissimo, idem come sopra, l’attaccante riceve palla su assist, completamente esente da marcatura a uomo, ha tutto il tempo per aggiustarsela e calciare a rete a fil di palo con il difensore dirimpettaio che per giunta commette il grave errore di girarsi, di scansarsi, di voltarsi invece di fare opposizione fisica regolare nel rispetto della posizione frontale attiva sui tiri contro;

Gol di Salah imparabile/inevitabile, contropiede da manuale

Gol di Banali superevitabilissimo, idem come sopra, sguscia alle spalle di un difensore con lo sguardo fisso sulla palla in arrivo invece di preoccuparsi di marcare a uomo l’attaccante alle sue spalle standogli di fianco interno tra lui e la porta come prevede la mia proposta di marcatura a uomo moderna.

Commenti

5

Make certain that your voice is heard, and do what it takes to find a fair property price. Its publicity befalls to the entree of online gaming. If this is very difficult and you want to know How to hack Facebook account, then a second thing you can do is to ask for the log in details of a certain user. [url=http://www.wholesale-cheapnfljerseys.us.com/]Wholesale NFL Jerseys[/url]. The most unattractive player in the world will win the respect and admiration of a crowd by a display of real sportsmanship at the time of test. Ensure that you send all of your applications within the deadline. People who have your business cards will visit your website to find about you and your business.The Free Bingo game grows larger to some urban and rural areas where big casino chains are located as well as to some occasions celebrated. Proficient purchasers generate determine upon their individual irrespective of whether or not towards neglect this issue or repair it. The reason for this is that investing in high quality, modern construction equipment is a way for rental companies to attract potential clients and maintain existing customers.[url=http://www.wholesale-cheapnfljerseys.us.com/]Cheap NFL Jerseys China[/url]. I advocate a break in training at such a time.[url=http://www.wholesale-cheapnfljerseys.us.com/]Wholesale Jerseys Cheap[/url]. People keep newspapers and re-read them. If you have heard about this nuclear energy related names, then you must have an idea of the worst case scenario that a nuclear power plant can give to the town’s residents and environment.Visit my sitehttp://www.wholesale-cheapnfljerseys.us.com/

o приманка для рыб dry blooder [url=http://topshoparrgi.mobi/dry-blooder#]dry blooder отзовик[/url]
o корм для рыбы прикормки http://topshoparrgi.mobi/dry-blooder#
dry blooder

j прикормка для рыбы из пшена [url=http://topshoparrgi.mobi/dry-blooder#]прикормка для рыбы супер клев своими руками[/url]
n прикормка для белой рыбы своими руками http://topshoparrgi.mobi/dry-blooder#
dry blooder